Elmer va in scena

David McKee ha scritto il primo libro della serie dedicata al elefante variopinto nel 1989, si intitolava semplicemente “Elmer”. Nei anni seguenti sono usciti in totale 27 titoli e la serie continua. Elmer è un personaggio estremamente positivo e amabile. Federico va pazzo per le storie e le illustrazioni del sig. McKee. L’autore varie volte ha sottolineato il suo amore per l’arte tribale africana e nei suoi disegni si riescono a rintracciare le sue influenze.

Da tempo intendevo creare un gioco con i personaggi della serie. Oggi vi propongo un progetto  facilissimo da realizzare e che si può ripetere con qualunque personaggio amato dai vostri figli.

Avrete bisogno di:

Cartoncino rigido Fogli di cartoncino colorato/bianco Pennarelli Colla Forbici

 

 

Ricopiate il disegno sul cartoncino ripassando i contorni. Ritagliate il disegno. Incollatelo sulla striscia.

 

Buon divertimento!

Vi invito a vedere questa corta intervista a David McKee dove dice tra l’altro una frase bellissima: I hope not to grow up (vi ricordo solo che lui ha 78 anni..).

Ho trovato anche questa intervista scritta, molto interessante, che offre una vera “chicca” visto che comincia così: “David vive a Nizza e, visto che il mio inglese è un po’ arrugginito, mi ero già preparato a intervistarlo in francese, ma quando arrivo scopro che David parla italiano…”

David McKee wrote his first Elmer book in 1989. Since then it has been a growing success. Elmer is truly loved by Federico, every evening at least one story must be read. It’s been a while that I wanted to come up with some activity regarding Elmer and his friends. Let me show you a very easy DYI theater project. You just need few things like: cardboard sheet, colored and white paper, scissors and glue. It’s really simple and fun, costs like nothing and one can create an infinite number of characters.

Have fun!

I invite you also to watch an interview with David McKee where he discusses the creation of Elmer and reveals some information regarding his childhood.

Annunci
Articolo precedente
Lascia un commento

6 commenti

  1. Che invidia i tuoi attrezzi di taglio e intaglio! Mi sono emozionata vedendo il tuo Elmer: due natali fa decorammo l’albero di Natale con i disegni su cartoncino di alcuni protagonisti dei nostri libri per bimbi, e c’era pure Elmer. A presto!

    Rispondi
    • Che bella idea! Sarà per l’anno prossimo 🙂 I attrezzi mi sono rimasti dal periodo che ero molto affascinata dallo scrapbooking..adesso il tempo è sempre poco 😦

      Rispondi
  2. Anche noi adoriamo Elmer! Mi piace molto questa idea, brava! Perchè non ci parli anche di scrapbooking? Proprio qualche giorno fa cercavo qualche informazione della serie “scrapbooking per negati”.

    Rispondi
    • Grazie mille 🙂 Elmer è fantastico e sono contenta che siamo in tanti ad apprezzarlo. Di scrapbooking parlerò volentieri, io sono piuttosto per la variante semplice e poco costoso anche se mi piacono da pazzi i lavori molto elaborati delle artiste/professioniste in materia.

      Rispondi
  3. Ciao!
    Che blog interessante!
    Non riesco a vedere le immagini, è normale?

    Rispondi
    • Ciao! Grazie mille.
      Non è per niente normale 😦 Mi sono loggata fuori e da me funziona, boh, fammi sapere..

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: