I baci dimenticati

Ci sono giorni quando ripensando agli amori passati ti senti in pace con tutto il mondo. Oggi mi sento benevole e clemente e la tranquillità è dovuta dal fatto che i tre maschi di casa sono usciti a farsi una passeggiata nella neve (è la prima volta per Alessandro) .

maria

In questo silenzio insolito approfitto e tiro fuori i due volumi di poesie di Maria Pawlikowska-Jasnorzewska che mi hanno accompagnato nelle tempeste sentimentali-ormonali da teenager e prendo un caffè finalmente seduta.

Maria nata nel lontano 1893 era una poetessa affascinante, una mangia uomini, donna creativa e stravagante. Nominata la “Saffo polacca” era l’autrice non solo di numerose poesie d’amore, ma anche di pezzi per il teatro. Sposata tre volte (la prima volta all’età di 17 anni) durante la seconda guerra mondiale riesce ad arrivare in Inghliterra, purtroppo si ammala di cancro e muore a Manchaster nel 1945.Autoportret Lilki Bzowskiej, akwarela ok. 1920

Altre informazioni potete trovare qui.

Un piccolo assaggio:

 I BACI DIMENTICATI

Chi conta i nostri baci struggenti ,

Chi  ci  fa caso ad essi?

La gente è indaffarata e piena di tormenti ,

Dio crea  dei mondi complessi…

Da noi stessi dimenticata la loro rosea moltitudine

Cade sul fondo delle nostre anime penose ,

Come i petali delle tenere e bellissime rose …

Lì giacciono e pigiati stretti  l’uno sopra l’altro,

sudano  una dolce essenza

che riodora in noi ogni notte con veemenza

e ogni mattino ci sveglia invano

e  l’avvilente nudità autunnale della vita

Chi conta i nostri baci struggenti ,la rende un paese delle rose , un Gulistan persiano. 

Chi  ci  fa caso ad essi?

Dio crea dei mondi complessi…

E non annota nei libri i dolci emollienti…

O

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

2 commenti

  1. Urca! Quanto zucchero! E quali inusuali vocaboli. La Pawlikowska_J, ci piace!

    Rispondi
    • Oh yes! Da diabete acuta… ho un debole per lei come d’altronde per Tamara de Lempicka, sì che ci piace 😉

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: