Mug Shots

Spero che riuscirò a mantenere il passo con i cambiamenti di cui vi ho parlato. Tre sere con mezz’ora di movimento e rigorosamente senza mangiare tre ore prima di andare a letto mi fanno già sentire meglio. Effetto placebo?..Maybe. Mi piace sconvolgere le situazioni, ma allo stesso tempo piccoli abitudini sono la mia seconda natura. Caffè americano, bevuto ogni mattina dal mug preferito. Per celebrare la scelta strategica di un tazzone perfetto ho fatto le mug shots 😉 A proposito avete visto questa collezione di foto segnaletiche, appunto mug shots, vintage? Veramente interessante.
Passiamo alle cose più allegre. Ho due mug personali, guaichilitocca, uno lo uso la mattina, produzione polacca porcellana di Lubiana con due galline a pois.

 

Nell’altro mi preparò un altro caffè oppure tè nel pomeriggio, produzione italiana Wald, numero sbalorditivo di fiorellini e pois.

 

Visto che ci siamo ecco il tazzone di mio marito, Big Lebowski mug…

 

…e di Federico, una tazza regalata dalla nonna.

P.S. Ieri tanti acquisti impulsivi…queste cose succedono quando si è lasciati finalmente un’oretta da soli in nel centro della città. Domani un post, prometto!

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

31 commenti

  1. Come ti capisco….sono bellissime!
    buona domenica
    .marta

    Rispondi
    • Grazie 🙂 In casa è il divieto assoluto di toccare le mie due tazze..lo so, sono matta da legare..
      Buona domenica anche a te Marta!

      Rispondi
  2. Quello con la gallina rossa è fantasmagorico!!!!!!!

    Rispondi
  3. Io uso ancora la tazza che mi regalò la nonna da bambina. All’ epoca la usavo solo a casa sua, ora la uso tutte le mattine e guai a chi la usa al posto mio! Ne ho un’altra, recente, grandissima, rossa a pois bianchi, e anche con lei fu amore a prima vista… e si, siamo matte da legare 😀

    Rispondi
    • Mi fa rabbia quando mi si dice “come fai a dire che ami un oggetto”, io non amo un oggetto amo quello che rappresenta a me…Bella la storia della tazza regalata da nonna 🙂 Un abbraccio tra le matte!

      Rispondi
  4. Adoro le mugs, con me sfondi una porta aperta!

    Rispondi
  5. Tutte belle! 🙂

    Rispondi
  6. Pure io gelosissima delle mie tazze… Una in particolare, regalo di un’amica, la uso da una decina d’anni…

    Rispondi
    • Una tazza veterana…mi ricordo quando mio ex ragazzo ha rotto la mia tazza preferita…dopo ho rotto io..la nostra relazione. Non per via della tazza, ovvio…ma comunque 😉

      Rispondi
  7. bellissime!!!

    Rispondi
  8. Io adoro le tazze ne ho..troppe.e non le uso spesso perché’ ho paura di romper le! Mi raccomandò non bere troppo caffè’!:-)

    Rispondi
    • Due caffè americane al massimo! Più un espresso se capita..Le devi usare!!! E’ un vero piacere 🙂

      Rispondi
  9. Io adoro avere tazze diverse e scegliere quale usare ma devo “combattere” con mio marito che è per i servizi hihihi così abbiamo deciso che le tazze saranno tutte diverse e i piatti tutti uguali a volte bisogna scendere a compromessi 😀

    Rispondi
    • Mi sembra un ‘ottimo compromesso! Come dicono gli Inglesi “Make tea not war” 😉 Specialmente “make tea” in una tazza bella..

      Rispondi
  10. Io amo le Mugs e le colleziono. Mug di Starbucks dei posti in cui vado. Mugs dei personaggi fantasy Mugs bizzarre. Mugs d’autore. In casa mia ovunque tu vada traverai una tazza!! Hihi

    Rispondi
  11. Alex

     /  08/04/2013

    Mi fa ridere il contrasto tra le mug e la caffettiere lillipuziana dietro 🙂

    Alex

    Rispondi
    • Insight esclusivo: 3/4 di tazzone è latte + 1/4 di caffè in più una spolverata di cannella (inverno) o cacao (estate). Con i nostri indici di attività lillipuziana va più che bene 😉

      Rispondi
  12. Molto graziose! E mi hai dato un’idea: prima o poi fotografo la mia collezione di tazze e la posto sul blog 🙂

    Rispondi
  13. Io adoro le tazze!! Ne ho più di 50..magari un giorno ne fotografo qualcuna anche io, magari piaceranno anche a te 🙂

    Rispondi
  14. Anch’io adoro le tazze! Quella con la gallina rossa è stupenda!!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: