Grandi Manovre

Dal 1 maggio sono in costante movimento. All’improvviso sento l’urgente bisogno di risolvere tutti i problemi del mondo…ok, questa l’ho sparata grossa, ma comunque ogni mattina parto come soldato Jane, convinta e determinata, con la lista improbabile di cose da fare…esempio?

Prendiamo Venerdì scorso..

6.45 sveglia, bagno, trucco & parucco

7.10 sveglia bimbi

7.20 colazione

7.40 vestire i bimbi

8.00 portare Fede ad asilo

8.30 portare Ale dai nonni

9.00 INPS (già 19 persone davanti)

11.00 carrozziere (la porta scricchiola)

12.00 biblioteca (rimandata da un mese e mezzo)

13.00 casa.. e si comincia a lavorare

16.00 riprendere Fede

16.20 spesa

17.20 riprendere Ale

18.45 cena bimbi

19.30 bagnetto bimbi

20.00 mettere Ale a letto

20.30 mettere Fede a letto

21.00 bimbi dormono e si può cominciare fare qualche pulizia

22.00 stirare

23.00 a letto!

23.30 si sveglia Ale per la pappa

24.00 si sveglia Federico, deve fare la pipi

etc., etc.

Che vi posso dire.. meno male che li amo da impazzire!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Domani si parlerà di luce!!! Dopo la lettura “Decorate” mi sento preparata e in vena di condividere alcuni consigli. Visto che ormai si esce poco per un motivo o per l’altro,  investire nei propri sogni di una casa che ci rispecchia e ci fa star bene, secondo moi, è veramente cosa buona e giusta. Amen.

 

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

13 commenti

  1. Sembra la copia di una mia giornata 🙂

    Rispondi
  2. Rilassati, è possibile. Ci sono passata anch’io.

    Rispondi
    • 🙂 Si, lo so, cerco sempre un po di spazio per me in una giornata, per fortuna ho un marito molto presente e ci riesco pure. Adoro anche spostarmi in macchina con i bimbi , legati 😉 , dietro, ascolto la musica, canto e ammiro il paesaggio. Come dice mio padre “Fai in fretta, lentamente”. Saluti!

      Rispondi
  3. Alle 21 i bimbi DORMONO???
    Per me la tua giornata è una passeggiata in un boulevard fiorito con farfalle svolazzanti.
    Devo aver sbagliato qualcosa nella nostra routine.
    L

    Rispondi
    • E’ una delle regole che seguo da quando sono nati. La routine aiuta tanto, crea sicurezze e …così evito le discussioni, anzi Fede osserva la sequenza di cose da fare es. bagnetto, crema, scaldare latte e lettura, e si arrabbia se mi scordo qualcosa (!). Non mi permetto mai di dire alle persone come fare, ma consiglio davvero di provare e insistere sulla questione di riti giornalieri.

      Rispondi
  4. cerca di essere più rilassata cara ivona, ci siamo passate tutte….un abbraccio

    Rispondi
  5. Un giorno ti confiderò la mia tabella di marcia giornaliera…
    I riti sono importantissimi anche per noi adulti! 😉

    Rispondi
  6. Beh… effettivamente… incasinata questa giornata! Ma hai un forte entusiasmo e questo è il lato migliore della vita, il modo migliore per affrontare le cose!

    Rispondi
    • 🙂 Hai capito perfettamente che cosa avevo in mente scrivendo questo post. In fondo una giornata così mi da un sacco di soddisfazioni 🙂 Saluti!

      Rispondi
  1. Festina lente | tanaperlamamma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: