Hit the road flapjack, but come back for more, for more…

Ray Charles era un genio.  I flapjacks, ovvero i pancakes, sono geniali. Pasolini..si sa.. . In più, quest’ultimo ha girato “La ricotta”, uno dei miei film preferiti. Ragazzi se 1+1 fa ancora 2, eccoci qua con una ricetta geniale. Pancakes alla ricotta.

Ingredienti:

250 g ricotta

0,5 bicchiere latte (125ml)

2 uova

sale

1 cucchiaino di polvere lievitante

100 g farina

2 cucchiaini di burro

4 mosse:

1. Mescolate per bene ricotta, tuorli, sale e latte

2. Montate i bianchi d’uovo.

3. Aggiungere farina e polvere lievitante setacciati al composto di ricotta. Mescolare.

4.  Aggiungere delicatamente i bianchi d’uovo montati al composto.  Versate una cucchiaiata  di preparato in una pentolina anti aderente unta con una noce di burro.  Lasciate cuocere per alcuni minuti e girate quindi il pancake per farlo cuocere dall’altro lato.

Servite a scelta con: marmellata, frutta fresca, frutta sciroppata, miele, sciroppo, zucchero a velo, nutella, etc.

??????????????????????????????? OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA     OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

14 commenti

  1. Noi adoriamo i pancake! Sono la nostra colazione slow di molte domeniche… 🙂

    Rispondi
    • Questa versione con la ricotta mi ha conquistato. Una colazione slow…decisamente da introdurre 🙂 Buon Ferragosto!

      Rispondi
      • Ciao! Ti ho nominata per The Versatile Blogger Award: non tanto per il premio, che credo tu abbia già vinto, quanto per dirti quanto mi piace il tuo blog! A presto!

  2. Purtroppo sto ingrassando solo a guardare questa goloseria meravigliosa!!!

    Rispondi
  3. Invitanti e appetitosi questi pancakes che adoro 🙂

    Rispondi
  4. questa me la copio di sicuro! Mia faglia va matta per i pancakes e io non sapevo come si facessero 🙂

    Rispondi
  5. Non li ho mai mangiati!!! 😦
    Bisogna assolutamente rimediare, lo farò con la tua ricetta. Grazie! Paola

    Rispondi
  6. sabato li provo! come stai Iwona? kiss

    Rispondi
  7. Iwona, ho preso in prestito la tua tattica delle quattro mosse 🙂
    http://sallychef.wordpress.com/2013/09/11/raviolo-di-pesce-cilindro-croccante-e-gelatina-di-fico-dindia-per-il-concorso-iochef/
    per ringraziarti e augurarti buon settembre
    Sally

    Rispondi
  8. Ehi, c’è nessuno in casa?

    Rispondi
  9. gnam, dalle tue foto si sente anche il profumo.

    Rispondi
  10. 😦 torna presto perfavore!!!
    besos
    Sally

    Rispondi
  11. Ciao, sono qui a portare un piccolo dono, un “bacio”.

    Ti stai domandando perché? Prendilo come un augurio per il tuo prossimo ritorno al blog. Accetta questo regalo, per quello che rappresenta. 🙂
    Sally

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: