Abracadabra per le vacanze magiche

Perfect timing.  Ripeto! Perfect timing! Sono così contenta oggi, abbraccerei il mondo intero e darei dei baci ai due tropici. Sta mattina è arrivato il pacchetto dalla Wald. Quando ho visto che nel mese di giugno facevano 25% di sconto sulla collezione Abracadabra (per info e prezzi potete cliccare qui (negozio on line)) , ho cercato disperatamente una scusa per piazzare un ordine e visto che a giugno festeggio il mio compleanno (sì, sono un cancro, dicono un segno lunatico, ma non è vero, va bene è vero, anzi no…) subito ho scelto quattro cose (shopper che per me diventa borsa spiaggia, pochette, porta PC e sacca, che userò per le scarpe) che mi sono assolutamente indispensabili (la versione dei fatti presentata al marito) ed eccoci qui. Domenica si parte e adesso si parte con stile  🙂 Sono davvero soddisfatta, in realtà da tempo mi affilavo i denti per questa linea di beauty case, pochette, portagioie, etc. cercando uno stile simpatico ma non infantile, femminile ma non in solite tonalità rosa, elegante ma non scontato.  Adesso sto combattendo con la valigia dei bimbi, preparare la mia è stato un piacere.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

???????????????????????????????

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il fascino discreto delle collane

Se fossi costretta a scegliere tra tutti i bijoux, le collane sono per me irrinunciabili. Le ho sempre adorate, collezionate e ricercate, una parte è rimasta a casa dei miei,  i pezzi che amo di più hanno trovato una collocazione sulla porta collane, che a suo turno ho cercato per più di due mesi (!). Alcuni esemplari li ho sistemati nelle scatoline, avvolti in quadrati recuperati dal pannolino di garza (tranquilli, mai usato..).  Le mie collane non presentano purtroppo un granché per quando riguarda il valore, ma ciò non significa che vanno trattate con disprezzo, per esempio  questo strato di garza le protegge dai graffi e dalla polvere, le scatoline invece proteggono dalla umidità.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Che poi, non c’è la faccio a buttare via le scatole e scatoline, specialmente se sono cosi carine, cerco di riutilizzarle sempre, mi chiedo è il primo sintomo che mi accompagnerà fino alla fine dei sepolti in casa…

La dipendenza dalle collane tanto evidente mi porta spesso alla ricerca di nuovi spacciatori, scusate, venditori, appena ho visto il sito polacco di House of Mima mi sono invaghita di brutto di questo stile esagerato, catene dorate, pietre come le uova di uno struzzo.  Ho fatto un ordine e dopo una settimana mi è arrivata la raccomandata con due collane che ho scelto per un costo complessivo di 25 eur. Certamente il prezzo è vincente, la qualità niente male. L’unica cosa che mi è mancata era proprio un imballaggio appropriato per le cose cosi delicate, e il fatto che la mancanza delle foto “ambientate” sul sito non aiuta nel giudizio della grandezza effettiva delle collane. Ma per fortuna ci sono io, che mi sono calata nel ruolo di ambientazione naturale (e sì, sono veramente cosi bianca), pronti?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La ragazza con le perle

Oggi lavoro da casa, non mi lamento, fuori piove, c’è il vento freddo e i lupi ululano…In più mi posso vestire i modo strano ed inusuale, niente divise da ufficio!  Nella ultima settimana mi sono vista parecchi film stirando (!), tra cui “Sex and the City 1” che è il mio film di conforto e che questa volta mi ha ispirato ad un look che coinvolge una lunga  collana di “perle” (comprata a metri in merceria…).

mikimoto2 (1)  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Visto che ci siamo vi devo raccomandare fortemente di vedere due film “Another Earth” e “Hunger”. Non voglio dilungarmi, ma diciamo che “Another Earth” di Mike Cahill è un po’  “Melancholia” di von Trier che incontra “Blue” di Kieslowski, mentre “Hunger” di Steve McQueen mi ha conquistato con la scena del dialogo del condannato con il prete e  il modo in cui è stata rappresentata la storia del personaggio del guardiano.

Cambiando discorso, vi presento un piccolo DYI che non ha bisogno di tante spiegazioni; un portapenne  con  protagonista un barattolo di vetro. Un progettino difficoltà zero, costo quasi zero, ma molto versatile e un po’ shabby  che va sempre di moda.

Quanto ci vuole…Ci vuole: un barattolo, pizzo sottotorta, nastro (filo, cottone per ricamo, etc.), addobbino (bottone, immagine ritagliata, etc.), scotch biadesivo, forbici.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

???????????????????????????????

Last but no least, domani vi farò vedere che cosa si può regalare a chi ha tutto, e vi anticipo che non vi lascerò a stomaco vuoto questo weekend 😉

Come sapete ho un sacco di tempo, alla fine sto solo lavorando, crescendo due bambini e curando la casa, allora vorrei essere più presente anche per scambiare le perle di saggezza che purtroppo non bastano per un post decente, ma sono di giusto peso e lunghezza per FB e Twitter, perciò non fate gli schizzinosi, iscrivetevi! Volete un incentivo? Ohh…va bene, arriviamo prima alla cifra con due zeri su FB e poi ne riparliamo.

heart-facebook

images

Restate in pace! A domani!

Speedy Shopping

Shopping time! Questa volta in compagnia di Alessandro che malgrado i suoi 13 mesi corre come Speedy Gonzales. Yepa, yepa, yepa! Arriba, arriba! Quindi tutti gli acquisti sono stati acciuffati di corsa, non provati, non pensati, non pagati…ok, quest’ultimo, no..

Visto che la mia demenza avanza mi sono sentita young again, con le ballerine sui piedi e due codine sopra le orecchie…perciò la scelta dei T-shirt si spiega..tanti messaggi positivi e subliminali (mica tanto).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Un doccia schiuma per bimbi eco (ma io dico se l’ 80 % è composto d’acqua perché costa un accidenti?), comunque già provato, veramente ottimo. La ragazza in erboristeria grazie sicuramente a tutti gli odori fantastici che regnano in questi spazi era simpaticissima e mi ha caricato di campioncini oltre che di buon umore. Tutta questa generosità ..non ho resistito …ho preso anche crema sott’occhi.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

A proposito di campioncini, che in questi momenti particolarmente duri sono sempre meno distribuiti (e io ci rimango male, per esempio quando a Limoni spendo una somma esagerata e poi mi si dica “non abbiamo purtroppo niente da provare”) vi volevo far vedere come le conservo. So che non vedete l’ora, una rivelazione così! … ahhaha…demenza totale, vi dico, oggi sono da ricovero, presso l’asilo però…. Tornando..  riutilizzo scatoline dei bastoncini per le orecchie al interno di una scatola più grande.

???????????????????????????????

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Troppo bello

Un weekend poco produttivo, ma divertente. Dovevo fare un sacco di cose..ehh…lasciamo perdere. Sabato ci siamo davvero sbizzarriti. Una gita improvvisa ed improvvisata. Mentre mio marito si è offerto (!) di rimanere in un barretto con i bimbi e dopo portarli in parco giochi, io per un oretta ho girato la città dove una volta per un periodo corto ma intenso abitavo e dove comunque avevo i miei posti preferiti tra cui l’erboristeria con una titolare gentilissima e competente (scusate se è poco) e  il negozio delizioso con i cioccolatini, bomboniere e oggetti vari, dove ogni cosa e’carinissima, coloratissima e profumatissima (parafrasando il grande Messner).  Mi sono detta “poca roba”, mi sono detta “non serve”, mi sono detta “c’è la crisi”. Dopo mi sono detta “chi se ne frega”…

L’Erbolario Lodi Lo Shampoo dei Piccoli al Riso e alla Malva (200 ml). Finalmente ho deciso di provare un prodotto della linea per i bimbi.  Ieri ho lavato i capelli a Federico..beh..il shampoo è favoloso. I capelli sono setosi e lucenti. Fa poca schiuma ma deterge benissimo. )

L’Erbolario Lodi Primaverde Profumo solido in edizione limitata con sacchettino in raso e medaglietta (15 ml). Ok, si tratta di uno sfizio. Mi piaceva l’idea 🙂 Il profumo è fresco e va bene anche nella tasca dei jeans.

La valigia delle meraviglie, ovvero il kitsch applicato, quando il bello diventa il troppo bello. Non ho resistito..

 

Annakabouke “It’s a girl” . Con due maschi mi mancava la femmina che adesso dorme sulla mia scrivania. Shhh…