Liebster? Wunderbar!

Lilly! Dolce Lilly! Con un mese di ritardo ti ringrazio ufficialmente per..

Liebster Blog Award. Guardate che bellezza!

premio

Come da regolamento rispondo alle Tue domande:

  1. Qual’è la tua citazione preferita? Mi vengono in mente tantissime..ma diciamo che oggi scelgo Zygmunt Bauman con “[…] il carattere è ciò che si frappone tra l’accettazione rassegnata e l’audace decisione di sfidare le circostanze”.
  2. Se potessi scattare solo una fotografia, cosa immortaleresti? La mia famiglia, così com’è adesso.
  3. Bianco o Nero? Bianco e Nero
  4. Se più un tipo da mare o montagna? Montagna
  5. Con quale stagione ti identifichi? Primavera 😉
  6. Qual’è il tuo stile? Mi piace pensare che è modern chic
  7. La tua più grande passione? L’arte
  8. Il tuo numero preferito? 2
  9. Un odore? Adoro come profumano i miei bimbi
  10. Cosa sogni per il tuo blog? La continuità
  11. Questo premio te lo aspettavi? No…grazie ancora 🙂

Qui dovrei scegliere 11 blog e fare altre 11 domande.

Come sempre, non resisto e cambio le regole del gioco.

Ecco le mie domande a chi visita il mio blog,  chi se la sente? 

1. Il tuo artista preferito?

2. Quale libro ha definito la tua infanzia?

3. L’ultima volta che hai pianto?

4. L’ultima volta che hai urlato?

5. L’ultima volta che hai riso?

6. Qualcuno ti regala 100.000 euro, che fai?

7. La tua barzelletta preferita.

8. Se son rose..?

9. A che ora vai a dormire?

10. Alberto Sordi o Marcello Mastroianni, con chi andresti a cena?

11. Ti sono piaciute le domande?

Annunci

My wishlist

Come scrive Zygmunt Bauman nel suo libro “L’arte della vita” (che in qualche modo mi ha cambiato la visione del mondo, per la serie “tu puoi anche non cambiare l’opinione, ma l’opinione può cambiare te”), “in una società di gente dedicata allo shopping siamo felici finché non perdiamo la speranza di essere felici in futuro”. Insomma è sempre il prossimo l’acquisto che finalmente ci farà stare bene..Ebbene, avendo preso piena coscienza della nostra misera condizione, non ci resta che trovare piacere nell’attesa, gustarci la scelta e, la cosa più importante, saper scegliere…io? Già fatto 🙂

1. Wald Arianuova ( Qualcuno ha detto Wald? Qualunque cosa e quantità! Dai tempi di lista nozze, è l’amore che dura..)

2. Perugina… per dire cioccolata in generale!

3. La collana che mi sta stregando (asos)

4. I libri (Clark Gable aka l’uomo della mia vita e Philip K. Dick, perché ho letto solo due libri e lo voglio conoscere meglio)

5. L’occitane Shea Butter, fa miracoli…mi è stato detto

My wishlist

Vi anticipo che ancora oggi  entro domani pubblicerò..Tu..Tuto..Tutor…bravi,  un tutorial!

Hectic days for all of us, we are all searching for a perfect gift, all writing down  our wishlists. Our society has become purchase driven, let’s not get crazy though. Putting together a list of things I would really like to receive has been a sort of exercise in choosing and differentiating. Finally I came up with:

1. Wald Arianuova ( Wald is an Italian company making objects in Kergrès ceramic, for me, the essence of Italian style)

2. Perugina. A delish and sophisticated quality chocolate..

3. This necklace is simply gorgeous.. (asos)

4. Books ( the biography of Clark Gable aka the man of my dreams e Philip K. Dick, I’ve only read two of his books and I’d like to know his writing better)

5. L’occitane Shea Butter, make miracles..I’ve been told 

What are your ‘objects of desire’?