Non è tutto oro quel che luccica..

Io sapevo che andava a finire così. Volevo essere glamour e scintillante, volevo sfoggiare le mie collane d’oro..finte. Fuori 95 gradi F (la scala fahrenheit rende tutto più drammatico..)…successo quello che doveva succedere quando uno insiste a portare i cappelli sciolti con queste condizioni meteo…si suda a fiumi nelle zone del collo e del decolté. Adesso, capisco che un essere umano è stato progettato con un sistema di regolazione di temperatura, etc., etc., ma tutta sta storia di sudorazione, scusate, non mi convince . In più fa rovinare il bijoux low cost.  La mia nuova collana di cui vi ho raccontato qui, è diventata nera! Ho spulciato qua e la per scoprire quali sono i modi par far tornare come nuove le collane che si sono scurite e ho letto delle cose impensabili, alcune avrebbero bisogno di Merlino per quanto mi sembravano  magiche. Alla fine ho deciso di provare un rimedio molto diffuso, il dentifricio. Ha funzionato! Forse non è proprio come nuova, ma la mia collana è di nuovo splendida e pulita. Sulla scala da 0 a 100% è una soluzione che si posiziona nei registri alti..hmm..direi a 80%.  A proposito del dentifricio..anzi, ve lo faccio vedere la prossima volta  🙂

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Vedere per credere. Ecco la differenza!

Due catenine in alto: BEFORE

Due catenine sotto: AFTER

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci

La ragazza con le perle

Oggi lavoro da casa, non mi lamento, fuori piove, c’è il vento freddo e i lupi ululano…In più mi posso vestire i modo strano ed inusuale, niente divise da ufficio!  Nella ultima settimana mi sono vista parecchi film stirando (!), tra cui “Sex and the City 1” che è il mio film di conforto e che questa volta mi ha ispirato ad un look che coinvolge una lunga  collana di “perle” (comprata a metri in merceria…).

mikimoto2 (1)  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Visto che ci siamo vi devo raccomandare fortemente di vedere due film “Another Earth” e “Hunger”. Non voglio dilungarmi, ma diciamo che “Another Earth” di Mike Cahill è un po’  “Melancholia” di von Trier che incontra “Blue” di Kieslowski, mentre “Hunger” di Steve McQueen mi ha conquistato con la scena del dialogo del condannato con il prete e  il modo in cui è stata rappresentata la storia del personaggio del guardiano.

Cambiando discorso, vi presento un piccolo DYI che non ha bisogno di tante spiegazioni; un portapenne  con  protagonista un barattolo di vetro. Un progettino difficoltà zero, costo quasi zero, ma molto versatile e un po’ shabby  che va sempre di moda.

Quanto ci vuole…Ci vuole: un barattolo, pizzo sottotorta, nastro (filo, cottone per ricamo, etc.), addobbino (bottone, immagine ritagliata, etc.), scotch biadesivo, forbici.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

???????????????????????????????

Last but no least, domani vi farò vedere che cosa si può regalare a chi ha tutto, e vi anticipo che non vi lascerò a stomaco vuoto questo weekend 😉

Come sapete ho un sacco di tempo, alla fine sto solo lavorando, crescendo due bambini e curando la casa, allora vorrei essere più presente anche per scambiare le perle di saggezza che purtroppo non bastano per un post decente, ma sono di giusto peso e lunghezza per FB e Twitter, perciò non fate gli schizzinosi, iscrivetevi! Volete un incentivo? Ohh…va bene, arriviamo prima alla cifra con due zeri su FB e poi ne riparliamo.

heart-facebook

images

Restate in pace! A domani!

La tigre, il panda e la tartaruga

L’indizio di ieri vi doveva condurre ad una conclusione forte e chiara BOY’S ROOM = si pasticcia nella stanza dei ragazzi  🙂

Federico è entrato nella fase di attività celebrare elevata, dove i concetti sono tanti ma poco chiari, lo sto aiutando a mettere a posto alcune idee, dare un ordine all’acquisizione dei dati… in poche parole rispondo alle sue “Mamma, perché..?”  e cerco di proporgli  giochi educativi. Ho pensato che la sua collezione di animali in ceramica che fin ora giaceva tranquilla sulla mensola si presta ad un progettino  coinvolgente. Ho usato:

1 scatola di legno (quando ho comparto le fragole sapevo che la devo riutilizzare!)

Cartoncini, Puntine, Nastro, Colla, Forbici, Optional: adesivi, muschio, fieno finto, etc.

Adesso ogni volta si ferma davanti la scatola appesa al muro della sua stanza e chiede di leggere tutte le informazioni riguardanti gli animali, la parte dedicata alla tigre la sa a memoria (!).

Visto che ci mancano ancora diversi elementi della collezione “L’albero dei sogni”, non so..se proprio insistete a farci un regalo.. 😉

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

???????????????????????????????

???????????????????????????????

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Buona Pasqua!

La filastrocca che sto insegnando a  Federico conosciuta con il titolo Buona Pasqua mi ha fatto riflettere. La sua seconda parte è particolarmente bella..una lezione per tutti noi.

Nei miei sogni ho immaginato
un grande uovo colorato.
Per chi era? Per la gente
dall’Oriente all’Occidente:
pieno, pieno di sorprese
destinate ad ogni paese.

C’era dentro la saggezza
e poi tanta tenerezza,
l’altruismo, la bontà,
gioia in grande quantità.
Tanta pace, tanto amore
da riempire ogni cuore.

Vi auguro una buona e serena Pasqua, che sia un punto di partenza per la nuova stagione piena di sole e felicità!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Siamo pronti per domani! Le uova sono state colorate, i miei meravigliosi giacinti sono sbocciati e ho perfino messo lo smalto sulle unghie dei piedi..eh sì, festeggiamo alla grande..

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La natura viva dell’inizio del XXI secolo

Ieri è stata una bellissima serata. Malgrado la febbre Alessandro si è  goduto il suo primo compleanno.  Abbiamo riso, rivisto il suo primo filmino girato quando aveva poco più di un’ora..e mangiato una torta squisitissima fatta da un nostro amico pasticciere.

Stamattina invece sono arrivati gli addobbi Wald, sono veramente contenta di aver convinto mia cognata di fare un’acquisto insieme, risparmiando e sfruttando al meglio la promozione dove comprando 2 set di addobbi da 6 un altro da 6 è in omaggio. (A proposito, una richiesta, ho scoperto un’altro negozio online, si chiama Anthropologie e mi sono innamorata delle loro collane, qualcuno di voi ha mai ordinato qualcosa da quel sito, qual’è la vostra opinione?)

Abbiamo un anziano vicino molto sensibile alle richieste femminili che quando ho chiesto se potevo prendere qualche ramo secco dei suoi alberi (intendevo dipingerle di bianco, etc.)  è corso in giardino è mi ha portato un meraviglioso mazzo di rami freschi dell’albiccocco. Un profumo ubriacante..La composizione non aveva bisogno di tanto…Ve la faccio vedere prima dove mi piacerebbe posizionarla (tavolinetto del salone) e dopo, dove per via delle manine curiose, apiccicose e in movimento senza sosta dei miei monellini, sono costretta di tenerla (su, su, su, in alto, sul camino, dove non arrivano..ancora..).

 

 

 

 OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Non vedo l’ora di togliermi adosso questo maledetto giubbetto. Primavera sbrigati!